12 Gennaio 2020 -

Spiz de Zuel (2.033 m)

Lo Spiz de Zuel, o col de l’Agnelessa, è un isolato rilievo che si trova sulla destra idrografica del torrente Maè, a nord-ovest della località di Forno di Zoldo. Pur raggiungendo una quota tutto sommato modesta rispetto ai giganti dolomitici che la circondano, la vetta offre, nelle giornate limpide, uno spettacolare colpo d’occhio su Pelmo, Civetta e Moiazza. Alla cima, sgombra di vegetazione, si arriva tramite un comodo e largo sentiero che, in inverno, offre un terreno ideale per escursioni con ciaspole, tenendo sempre la massima attenzione allo stato del manto nevoso. L’escursione invernale proposta non presenta perciò particolari difficoltà tecniche, a parte il discreto dislivello da affrontare.

Iscrizioni entro venerdì 10 gennaio 2020.

Gli interessanti sono invitati a scaricare il programma dell’uscita. Se si necessita di maggiori informazioni gli accompagnatori / coordinatori logistici sono a disposizione e hanno piacere ad essere contattati. I recapiti sono scritti sul programma. Per l’iscrizione è necessario venire in Sezione e/o contattare i referenti nei termini esplicitati.

Per le uscite ci spostiamo sempre con mezzi propri. Il costo del carburante viene spartito tra il conducente e coloro che salgono in auto. Chi mette a disposizione il proprio mezzo, al momento dell’iscrizione, può scegliere di stipulare una polizza KASKO per l’uscita, del premio di 4€ al giorno, che poi dividerà con i passeggeri.